Quando una pochette fa primavera – When a pouch makes Springtime

21 mar pochette_primavera

Il titolo di questo post la dice lunga su questa primavera che si sta affacciando pian pianino, ma tanto attesa e desiderata.

Io adoro la Primavera! E’ la mia stagione preferita e ogni anno traggo grande ispirazione da essa, quasi come un lavoretto scolastico!

Quest’anno la tecnica è il cucito e ho deciso di usare dei quadrati di stoffa comprati anni fa e lasciati nello scatolone dei materiali in attesa di essere utilizzati.

The title of this post says a lot about this Spring that is arriving slowly, but long-awaited and desired.

I love Spring! It ‘s my favorite season and every year I take great inspiration from it.

This year, the technique is sewing and I decided to use some fat quarters bought years ago and left in the box of craft materials waiting to be used.

pochette_primavera

Ho ovviamente seguito un tutorial, eccolo qui. Io non ho messo una foderina interna, ma ho rinforzato la stoffa con la fliselina termoadesiva.

Mai dire mai, tutto prima o poi verrà usato, è quello che mi dico quando guardo la quantità di gomitoli, carta, colori, stoffe, feltro ecc che ho accumulato negli anni!

Fare astucci da molta soddisfazione, mi è piaciuto e ho altre stoffine in attesa!

A presto e buona Primavera.

I obviously followed a tutorial, here it is. I have not put a fabric inside, but I reinforced the fabric with fusible interfacing.

Never say never, everything sooner or later will be used, that’s what I tell myself when I look at the amount of balls of yarn, paper, colors, fabrics, felt, etc. I have stored over the years!

Making pouches gives satisfaction, I liked it and I have other fat quarters waiting!

See you soon and good Spring.

 

Collo all’uncinetto – Crocheted Peter Pan Collar

10 mar colletto

Ho finalmente spuntato una delle cose da uncinettare che erano nella mia to do list da molto tempo: un collo!

I finally ticked one of the things that were in my crocheting to do list for a long time: a collar!

L’avevo pensato per completare un vestito di lana che ha uno scollo troppo largo e che non mi fa impazzire ma…ho sbagliato la misura! Cioè, ho preso la misura addosso a me, mentre lo lavoravo, e non ho minimamente pensato a verificare che coprisse lo scollo del vestito!

I had thought it to complete a wool dress that has a neck too wide and that I’m not crazy for… but I crocheted it in the wrong size! That is, I took the measure on me while I was working and I have not even thought about checking the measure with the neckline of the dress!

colletto

Ho usato cotone nero e uncinetto n.2, seguendo lo schema trovato su Ravelry.

E così ora ho un colletto da mettere sulle magliette, camicie ecc e ne ho uno nuovo in procinto di essere realizzato.
Sapete una cosa? Mi piace tantissimo!!! <3

I used black cotton and n.2 crochet size, following the pattern on Ravelry.

And so now I have a collar to be put on t-shirts, shirts, etc., and I have a new one that is about to be realized.

You know what? I love it!!! <3

 

Emergenza scaldacollo – Cowl emergency

22 feb scaldacollo_argento

Con il freddo dei giorni scorsi ero in “emergenza scaldacollo”, perché mi ero stufata delle solite sciarpe e davvero volevo qualcosa di nuovo e di tendenza.

With the cold weather of the past few days I was in “cowl emergency” , because I was sick of the usual scarves and really wanted something new and trendy.

Continua a leggere

Le mie Maldive sono sott’acqua

15 feb

Come promesso vi mostro qualcosa sulle mie Maldive.

Sono sott’acqua, ovviamente. Sono una delle mete migliori nel mondo e mi hanno stregata. E’ stato un viaggio che è nato dalla voglia di evadere qualche giorno dal dolore e dai pensieri, ed è servito. Stare insieme a persone sconosciute e ignare di quanto fosse appena successo nella vita mia e del mio compagno è stato utile a passare serenamente un po’ di tempo. Purtroppo tornati a casa, si sa, i mostri erano ancora lì, ma così è nella vita.

Abbiamo fatto una Crociera Sub prenotata tramite il Tour Operator Nosytour, specializzato in vacanze sub. Siamo stati su uno yacht per tutta la settimana e abbiamo toccato 3 atolli: Male, Ari (Nord e Sud) e Felidhu. Eravamo 16 ospiti e siamo stati benissimo insieme come gruppo, tutti italiani e tutti simpatici :)

Non vi annoio di più, vi lascio il link del nostro video – versione short – che riassume un po’ tutto quello che abbiamo visto sott’acqua. Abbiamo incrociato anche un gruppo di delfini, cosa piuttosto rara durante un’immersione, ma forse alle Maldive è all’ordine del giorno!

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 127 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: