Completo bebè in grigio – Baby in Grey Outfit

30 Lug
(for English version scroll down)

Ciao a tutte! Caspita, sono due mesi abbondanti che non condivido nulla sul mio blog!
Non ho avuto molto tempo. Sono stata risucchiata dagli impegni lavorativi e i ritmi quotidiani. Brutte cose! Parliamo di cose più belle, qui, ok?

Una mia collega mi ha chiesto un completino per il suo primo nipotino. Le ho ovviamente fatto scegliere schemi e colori, e questo è il risultato.

completino_Marika_2

 

 

scarpine_Marikacompletino_Marika

Scarpine e copripannolino in grigio con dettaglio giallo canarino, realizzati in cotone con uncinetto n.3 e n.5.

Schema stivaletti qui: misura 0-3 mesi, versione maschietto, con uncinetto n.3
Schema copripannolino qui: misura 0-9 mesi con uncinetto n.5 e doppio filo

A me il risultato ha soddisfatto ed è piaciuto anche alla mia collega! Lei mi ha confidato, però, che la mamma del bimbo non sembrava entusiasta. Mi sono ritrovata a parlarne con le mie amiche creative e la conclusione è che ormai, per molte persone, sia poco attraente l’handmade. In molti pensano, al giorno d’oggi, che le cose realizzate a mano siano oggetti di “serie B” fatti per risparmiare. Non li vogliono pagare il giusto, pensando solo al costo del materiale e non alla manodopera, abituati ormai ai prezzi all’ingrosso pure per il pane!
Ma io, mi sono fatta pagare? Ma certo che no! Lei ha comprato il materiale e per la manodopera mi sono fatta remunerare in pere! ah ah, sì pere, dell’albero a casa dei suoi genitori. E’ stata una cosa carina, come tornare ai vecchi tempi del baratto.
Da questo punto di partenza, la discussione si amplia e potenzialmente arriva a toccare la generale sostenibilità del nostro attuale stile di vita. Non voglio certo fare un comizio, per cui la finisco qui e mi rincuoro pensando alle mie poche amiche crafter e a tutte voi, perché so di non essere sola.

Un augurio di buone vacanze a tutte.

♥♥♥♥♥

Hello to all! Wow, it’s a two months period that I don’t share anything on my blog ! I didn’t have much time. I was sucked in by work commitments and daily rhythms. Mmh, bad thing! Let’s talk about most beautiful things here, ok?

A colleague of mine, asked me an outfit for her first grandchild. I obviously let her choose patterns and colors, and this is the result.

Booties and Diaper Cover in grey and canary yellow, made of cotton with hook n.3 and 5.

Booties Pattern here: 0-3 months size, boy version, hook n.3
Diaper Cover Pattern here: 0-9 months size, double strand and hook n.5

I was pleased by the result and also my colleague enjoyed it! However, she told me that the mother of the child did not seem enthusiastic. I found myself talking to my crafter friends and the conclusion is that currently, for many people, handmade is not very attractive. Many people think, nowadays, that things handmade are “second class”objects meant to save money. They do not want to pay the right, thinking only about the cost of the material and not to the manpower, accustomed to wholesale prices even for bread! But was I paid for the job? I preferred no! She bought the material and my manpower was paid for pears! ah ah, yes pears of the tree of her parents’ house. It was a nice thing, like going back to the old days of barter. From this starting point, the discussion expands and potentially could touch the general sustainability of our present lifestyle. I certainly will not make a speech, so I end up here, heartened thinking of my few crafter friends and all of you, because I know I’m not alone.

Best wishes for a happy holidays to all of you.

10 Risposte to “Completo bebè in grigio – Baby in Grey Outfit”

  1. ricreanna 30 luglio 2015 a 10:49 #

    Che carinoooo.😊

  2. stravagaria 30 luglio 2015 a 12:20 #

    Il copri pannolino! Che tenero…

    • TINe 30 luglio 2015 a 12:23 #

      Idea della collega, che è un tipino trendy niente male!

  3. Miss Fletcher 30 luglio 2015 a 17:38 #

    Ma che bellezza, è un completo meraviglioso❤

  4. kerook 3 agosto 2015 a 19:59 #

    Un completo davvero molto carino!!🙂
    Concordo con la riflessione a cui siete giunte tu e le amiche di cui parli.. purtroppo spesso l’oggetto handmade viene visto quasi come una cosa di serie B.. senza rendersi conto che, spesso, c’è molta più lavorazione dietro e amore.

    • TINe 3 agosto 2015 a 20:00 #

      Grazie Anna.
      Sì a volte c’è molto più amore, direi🙂

  5. Morena Pirri 4 settembre 2015 a 17:17 #

    Ciao, è adorabile il lavoro che hai fatto. Sono sicura che verranno apprezzate dalle persone giuste. Ma quando torni qui sul blog?

    • TINe 4 settembre 2015 a 17:21 #

      Grazie Morena! Eh già, è un po’ che manco e ho da far vedere un paio di cosine…sono stata in ferie e ora che sono di nuovo nella routine quotidiana spero di trovare presto un ritaglio di tempo per il blog.
      Un abbraccio

      • Morena Pirri 4 settembre 2015 a 17:22 #

        Ci tengo, mi raccomando non tardare!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: