Le mie Maldive sono sott’acqua

15 Feb

Come promesso vi mostro qualcosa sulle mie Maldive.

Sono sott’acqua, ovviamente. Sono una delle mete migliori nel mondo e mi hanno stregata. E’ stato un viaggio che è nato dalla voglia di evadere qualche giorno dal dolore e dai pensieri, ed è servito. Stare insieme a persone sconosciute e ignare di quanto fosse appena successo nella vita mia e del mio compagno è stato utile a passare serenamente un po’ di tempo. Purtroppo tornati a casa, si sa, i mostri erano ancora lì, ma così è nella vita.

Abbiamo fatto una Crociera Sub prenotata tramite il Tour Operator Nosytour, specializzato in vacanze sub. Siamo stati su uno yacht per tutta la settimana e abbiamo toccato 3 atolli: Male, Ari (Nord e Sud) e Felidhu. Eravamo 16 ospiti e siamo stati benissimo insieme come gruppo, tutti italiani e tutti simpatici🙂

Non vi annoio di più, vi lascio il link del nostro video – versione short – che riassume un po’ tutto quello che abbiamo visto sott’acqua. Abbiamo incrociato anche un gruppo di delfini, cosa piuttosto rara durante un’immersione, ma forse alle Maldive è all’ordine del giorno!

8 Risposte to “Le mie Maldive sono sott’acqua”

  1. stravagaria 15 febbraio 2015 a 17:15 #

    Bellissimo filmato! Io non sono mai stata sott’acqua e temo avrei un po’ paura perciò mi godo i filmati altrui specie se sono belli e con una colonna sonora adeguata. È vero, i fantasmi non scompaiono con una vacanza ma i ricordi belli restano e fanno “cuscinetto”🙂 un abbraccio

    • TINe 15 febbraio 2015 a 17:20 #

      Grazie Viviana, riferisco i complimenti al regista, il mio compagno🙂

  2. kerook 16 febbraio 2015 a 09:19 #

    Accipicchia, la connessione non mi permette di vedere il filmato <.< Bellissima idea quella di una Crociera Sub!
    Prima o poi dovrò imparare a far immersioni! È una cosa che mi ha sempre affascinato!🙂

    Sono felice che questa esperienza vi abbia donato dei bei ricordi, un abbraccio Tine ^-^

    • TINe 16 febbraio 2015 a 17:22 #

      Anna, se ti piacciono le immersioni non posso che consigliarti di tuffarti quanto prima!!! Vale davvero la pena.

  3. BlogPeloso 19 febbraio 2015 a 08:51 #

    Ciao un saluto dopo tanto! Tutto bellissimo, complimenti… miaooo

  4. Lety 21 febbraio 2015 a 11:22 #

    che spettacolo.. ma sbaglio o c’era anche uno squalo come compagno di immersioni???

    • TINe 21 febbraio 2015 a 11:59 #

      Grazie!
      Eh sì, ce ne erano molti più di uno e di molte specie diverse: squali grigi di barriera, squali martello, squali pinna bianca e pinna nera, squali nutrice, squali balena….a pacchi ce n’erano!🙂 Le Maldive sono famose per il “pesce grosso”🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: