Rientro dalla vacanza e SAL – Back from holiday and SAL

20 Set

Eccomi di nuovo qui, davanti al mio Macbook a scrivere mentre negli occhi e nella mente sono ancora vivide le immagini ed i ricordi della mia indimenticabile vacanza estiva.
Quest’anno, il mio compagno ed io, abbiamo fatto la nostra prima “vacanza blu” che, nel gergo dei sub, altro non é che una vacanza finalizzata alle immersioni ed alla scoperta del mondo sommerso.
Siamo stati ad Ustica, una stupenda isola a 70 km a nord di Palermo e poco nota ai più, ma definita il paradiso dei sub, grazie alla riserva marina protetta dagli anni ’80. E paradiso dei sub lo è davvero!
Niente Mar Rosso, niente Caraibi. La vacanza “molto figa” che avevo come buon proposito nel 2013 è stata ad Ustica!
Saltando subito alle conclusioni: l’isola è stupenda nei suoi colori e nel suo mare; la gente è più che ospitale – ma i siciliani, si sa, sono grandi in questo – e il cibo è FAN-TA-STI-CO! Anche io che sono vegetariana ho trovato letteralmente pane per i  miei denti tra lenticchie – la lenticchia di Ustica è presidio Slow Food – granite, gelati e caponate – anche di mele!!!
Venendo al mare, dico solo che non dimenticherò mai il suo blu intenso e anche solo facendo snorkeling si ha la sensazione di essere finiti in un acquario!
Ecco qualche “cartolina” dal paradiso di Ustica, fuori dall’acqua. E dopo una cartolina animata da -21mt😉

Here I am. Back again, sitting in front of my Macbook writing to you while in the eyes and the mind are still vivid all the images and memories of my unforgettable summer vacation.
This year, my partner and I, had our first “Blue Holiday” which, in the diver’s jargon, means a holiday aimed to scuba diving and underwater world expolaration.
We were in Ustica, a beautiful island 70 km north of Palermo (Sicily) and not much known to most people, but defined a diver’s paradise, thanks to the factt that it is protected marine reserve since the 80s. And it’s really diver’s paradise!
No Red Sea, no Caribbean. The “really cool” holiday  that I had as good purpose for the 2013 year was to Ustica!
Jumping to conclusions: the island is beautiful in its colors and its sea; people are more than welcoming – but Sicilians, you know, are great in this – and the food is F A N T A S T I C ! Even I, who am a vegetarian, found literally “bread for my teeth” among lentils – Ustica’s lentil is a Slow Food presidium- granitas, ice cream and ratatouille – even of apple!
Talking about the sea, I just say that I will never forget his deep blue and even while snorkeling you have the feeling of being in an aquarium!
Upon are some “postcard” from the paradise of Ustica out of the water. And then an animated postcard at -21mt😉

Rientrata a casa, lascio le pinne e prendo l’uncinetto! Mi sono iscritta ad un nuovo SAL dell’Amigurumi World Forum per fare un cuscino con le granny esagonali “African flower”.

Il cuscino è questo e questi sono i miei esagoni, che ho messo in forma su un pezzo di polistirolo e una vecchia agenda fermandole ai 6 angoli con degli spillini. Sono fiera di questo piccolo lampo di genio🙂

Back home, I leave fins and take the hook! I joined a new SAL of the Amigurumi World Forum to make a pillow with the granny hexagons “African flower.”

The pillow is this and these are my hexagons, that I put in form on a piece of polystyrene and on an old agenda fixing the 6 angles with pins. I’m proud of this clever idea🙂

Avevate anche voi una gran voglia di iniziare un nuovo progetto al rientro delle vacanze?

Did you want to start a new project when back from holiday?

6 Risposte to “Rientro dalla vacanza e SAL – Back from holiday and SAL”

  1. stravagaria 21 settembre 2013 a 01:14 #

    Per il rientro questo gufo è perfetto! Non vedo l’ora di vedere il tuo terminato, i colori che hai scelto per gli esagoni sono molto belli🙂

  2. ilgufoorecchini 21 settembre 2013 a 11:55 #

    Come estimatrice di gufi non vedo l’ora di vedere il cuscino finito! Ti invidio tantissimo, l’ultimo viaggio in Sicilia risale a 4 anni fa e ancora mi ricordo la granita! aaaahhh… granita… con brioche….

    • TINe 21 settembre 2013 a 12:15 #

      Eh eh, il gufotto-cuscino sarà un amore, spero solo di non rovinarlo con la fodera! Ma ce la metterò tutta!

  3. meryweb 22 settembre 2013 a 16:20 #

    Che meraviglia…mi hai fatta sognare ad occhi aperti! E complimenti per le foto, hai l’occhio del professionista!!! Brava, brava

    • TINe 23 settembre 2013 a 07:51 #

      Oh wow, grazie. Questo è un complimento che davvero mi lusinga, visto che sono fatte con l’iPhone…ma quando è la natura il soggetto, è difficile fare brutte foto. Comunque, mi prendo i complimento e lo porto a casa🙂

      • meryweb 23 settembre 2013 a 09:06 #

        Certo che si!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: